Bead Crochet | Tutorial e Intervista a Jolanda Violante

Bead Crochet

Schemi perline con il bead crochet

Sono onorata di ospitare oggi sul blog Emma Fassio, Jolanda Violante, un'artista di fama internazionale nel mondo del Bead Crochet. Autrice di due manuali, Primi Passi nel Bead Crochet e Bead Crochet Perline a Maglia Bassa, editi dalla Corrado Tedeschi Editore, che si dedica con passione alla divulgazione di questa tecnica. Ma non svelo altro, lascio la parola a Jolanda. 
Jolanda, prima di tutto grazie per aver accettato questa intervista e per condividere con noi un tutorial. Sono curiosa, quando nasce la tua passione per il Bead Crochet? 
- Carissima Emma, lascia, prima di tutto, che io ti ringrazi per avermi invitata nel tuo blog. La tecnica Bead Crochet è ancora poco diffusa e questa è una splendida occasione per poterne parlare e farla conoscere. 
La mia passione per questo tipo di lavorazione nasce circa 15 anni fa semplicemente navigando nel web alla ricerca di nuove ispirazioni. Sono sempre stata una accanita uncinettatrice e quando ho scoperto che con l'uncinetto potevo usare anche le mie amate perline non ho esitato a buttarmi nella nuova avventura per imparare e creare.
Quindi ho studiato, ho letto molto, ho partecipato ad un numero infinito di siti, forum, gruppi di lavoro. Ho conosciuto tantissimi artisti esperti dei lavori con perline ed ho avuto modo di confrontarmi con loro. 
Però, il mio pensiero ed il mio grazie, per sempre, va ed  andrà a chi mi ha insegnato a lavorare con l'uncinetto e a credere nel potere della creatività e della fantasia: la mia adorata nonna Franca. Ricordo ancora con commozione le sue mani instancabili ed il suo sorriso pieno di curiosità.
Per chi si avvicina a questa tecnica, cosa consigli? 
- Il mio non è un consiglio ma un incoraggiamento! Per imparare una qualsiasi tecnica manuale è necessaria tantissima passione e molta costanza. 
Per divertirsi basta lanciarsi in una nuova avventura e tentare!!!! Ho scritto due manuali pubblicati dalla Corrado Tedeschi Editori, proprio per aiutare chiunque voglia approcciare, gradualmente con facilità al mondo dell'uncinetto con perline.
 
Ci vuoi raccontare qualcosa dei tuoi manuali?
- Con piacere! Ho pensato i miei due manuali 'Primi passi nel Bead Crochet' e 'Bead Crochet Perline a maglia bassa' per tutte quelle persone appassionate dell'uncinetto e desiderose di provare una tecnica nuova in modo divertente e facile. Nella prima parte di tutti e due i manuali ho fotografato e spiegato ogni singolo step per apprendere le basi tecniche ( sono fondamentalmente solo due punti base ). I manuali contengono quindi,  nella seconda parte, idee creative, progetti facili da realizzare e personalizzare, trucchi e consigli pratici che ho ideato per guidare l'apprendimento in modo graduale.
Gli stessi manuali, come tutti i manuali della Corrado Tedeschi Editori sono anche pubblicati in formato eBook e Kindle!!!
 
Il progetto o gioiello che più ti rappresenta? 
- Amo molto la fase progettuale delle mie creazioni. Mi concedo il lusso di essere felice portando a compimento le mie idee che inizialmente vagano nella confusione della mia mente e piano piano prendono forma, trovano il loro ordine, si adattano alla tecnica. Ho dedicato con gioia tantissimo tempo e pazienza alla realizzazione di gioielli importanti ed anche complessi ma 'Twenty-four to go' è la creazione che rispecchia in modo più completo la mia anima.
 
Possiamo svelare anche qualcosa del tuo mondo, sei una musicista ...
- Lo sono e da sempre, lavoro con la musica e suono il pianoforte. Le note accompagnano il mio vivere ed ho l'enorme fortuna di essere completamente immersa nella bellezza delle idee, delle ispirazioni e del genio creativo di chi ha composto le meravigliose opere che insegno ed eseguo.
Bead Crochet schema
-------------------------------------------------------------------------------------------

Tutorial Bracciali con perline bead crochet

Bead crochet blog Emma Fassio
Bangle di luce
Materiale:
Perline veneziane maccà (quelle usate da me) oppure perline tonde misura 8/0.
Swarovski Crystal mesh 2,80 mm (la quantità dipende dalla misura del bracciale)
Filo di cotone Lizbeth 40 oppure DMC 30 o uno spessore similare (per alcune ditte il numero è il 16) nel colore simile a quello delle perline
Uncinetto 0,75
Forbicine
Ago apribile infilaperle
Ago sottile da punto croce per fermare i fili e cucire
Infilare sul filo le perline e i Crystal Mesh (CM) in questo ordine:
1 CM, 2 perline, 1 CM, 2 perline, 12 perline; continuare ad infilare ripetendo questa sequenza fino ad arrivare ad una lunghezza di infilata di circa 114 cm. per ottenere un bangle dalla circonferenza di 19 cm (la misura è sicuramente adatta per la maggioranza dei polsi poiché il bracciale è lievemente elastico).
Non tagliare il filo e procedere alla lavorazione di tutte le perline seguendo la tecnica Bead Crochet a maglia bassissima su base di 6 perline nel giro.
Terminato il tubolare tagliare il filo lasciando le perline dell'ultimo giro  'in piedi'. Fermare e tagliare il capo iniziale e procedere con la cucitura 'unione invisibile' usando il capo finale del filo.
Potete trovare tutte le spiegazioni dettagliate e fotografate passo dopo passo ed anche le indicazioni per il calcolo delle infilate nel mio manuale 'Primi passi nel Bead Crochet'.
Divertitevi a cambiare colore delle perline ed a sostituire i Crystal Mesh con altre perline magari di forma diversa!!!!
Buon uncinetto a tutti!
Bead crochet schema

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima della pubblicazione