Forcella Uncinetto | Tutorial e Intervista con Silvia Ammendola

Forcella uncinetto Silvia Ammendola

Lavori con la forcella di Silvia

Oggi sono felicissima di condividere un'intervista speciale sul blog Emma Fassio con Silvia Ammendola, la regina della forcella uncinetto con la quale crea accessori e capi di una bellezza indescrivibile, eterei e senza tempo. 

 

Silvia, prima di tutto grazie per aver accettato questa intervista e per condividere con noi un tutorial sui lavori con la forcella. La creatività e la forcella fanno parte di te da quando sei piccola....

 

“Ma veramente sono io che ringrazio te, è un onore per me entrare nel blog Emma Fassio e poter raccontare la mia passione per la forcella e le arti tessili in generale.

Si esatto, maneggio fili e tessuti da quando ero piccina e creavo i vestiti alle mie Barbie con la vecchia Singer della mia bisnonna o con la “maglieria magica”. L’amore per i lavori a forcella è nato in età adulta, una quindicina di anni fa, per caso grazie a mia mamma.

Ho iniziato a studiare, a cercare su internet siti, blog che parlassero di uncinetto a forcella. Trovavo solo siti e blog stranieri ma mi sono finita gli occhi a guardare video per carpire nuovi trucchi o nuovi punti. Ho riviste da tutto il mondo, in tutti i miei viaggi all’estero tappa fissa in edicola alla ricerca di riviste di lavori con forcella.”

 Uncinetto a forcella

So che discendi da una dinastia di mani d'oro...

 

“Sono cresciuta con mia nonna e la mia bisnonna, ricordo sempre loro davanti al camino con ferri o uncinetti in mano e io con loro. E poi ho sempre seguito mia mamma nelle sue sperimentazioni, lei imparava nuove tecniche e io dietro a lei a provare nuovi “giochi”.

Lei è davvero un portento, mica io che vado su Youtube a sbirciare, lei ha imparato tutto dalle vecchie riviste e chi ha creato qualche capo dalle riviste anni 70 ricorda le spiegazioni non semplicissime ma lei caparbia le provava tutte”

 

Nella copertina del tuo manuale Forcella a Raggi X, edito da Corrado Tedeschi Editore, sveli qualcosa di te e del tuo lavoro.

 

“Eh si, sono un Tecnico Sanitario di Radiologia Medica o come preferisco definirmi io “fotografa d’interni”. Amo follemente il mio lavoro, sempre in evoluzione con nuove tecnologie. Nel titolo del libro ho giocato un po’ con le parole”

 

Per chi volesse iniziare, hai qualche consiglio, oltre a consultare il tuo manuale dove spieghi ogni passaggio con tutorial dettagliati? 

 

“Per prima cosa consiglio di armarsi di taaaaanta pazienza e tanto entusiasmo. All’inizio può sembrare una lavorazione difficile ma non lo è, l’unica difficoltà sta nel dover imparare a tenere in mano un nuovo strumento di lavoro oltre all’uncinetto. Per questo serve tanto allenamento per educare le dita a nuovi movimenti e trovare la propria tecnica di gestione della forcella. Non bisogna demoralizzarsi, con un po’ di costanza una volta capito come fare è davvero divertente e rilassante. E poi ovviamente consiglio sempre di iniziare con piccoli progetti in modo da essere subito appagati e carichi di entusiasmo per nuovi lavori anche un po’ più impegnativi.”

 Forcella uncinetto Ammendola

Cosa significa per te la creatività? 

 

“La creatività è l’espressione di se stessi, è la libertà di poter esprimere in ogni ambito chi siamo. Noi viviamo di creatività, vediamo in un pavimento antico un motivo da ricreare a maglia, o da un tombino una lavorazione a uncinetto. Vediamo oltre, riusciamo ad allenare la fantasia e tirare fuori il nostro estro guardando solo un gomitolo.”

 

Hai un aneddoto da raccontarci sulla forcella uncinetto e le tue avventure creative? 

 

“Vi racconto la prima volta che ho preso in mano la forcella per uncinetto. Ovviamente ero con mia mamma che tutta entusiasta cercava di insegnarmi a tenere in mano la forcella. Avendo le dita rigide non riuscivo, mi cadeva sempre allora presa dal nervoso ho urlato cose irripetibili, ho lanciato la forcella sulla poltrona di fronte e sono andata via.

Il giorno dopo ho ripreso tutto in mano e non l’ho più lasciata.

Io sono grata a mia mamma che mi ha trasmesso questa passione. Sono grata perchè grazie a questa passione ho conosciuto persone meravigliose come te. Mi mancano tantissimo corsi, le fiere, tutti gli scambi di opinioni, i confronti, conoscere nuove creative e nuovi interessi. Mi manca l’espressione delle mie allieve quando riescono a creare la prima striscia.”

 Tutorial forcella uncinetto

Forcella uncinetto schemi | La mattonella

Forcella uncinetto schemi

Creiamo insieme una mattonella a forcella. Si, anche con la forcella si possono creare le granny square, i quadrati della nonna.

Io ho utilizzato un cotone “Sun  City Protect” di Schachenmayr (194m 100gr.) 3 colori fluo differenti. (sono in fase destash).

Forcella uncinetto materiale

 

Occorrente                                                    Punti Utilizzati

Forcella                                                          Catenella: cat

Uncinetto 3,5mm                                           Maglia bassa: mb

Marcapunti a lucchetto 2                               Maglia alta: ma

Ago da lana                                                    Maglia bassissima: mbss

Forbice.

 

Taglia un pezzetto di filo (15cm circa) e mettilo da parte

Posiziona la forcella in modo da creare una striscia larga 3 cm, esegui 24 asole utilizzando il punto base.

Se vuoi ripassare l’avvio e il punto base sul mio canale youtube (Forcella Uncinetto Video) e IGTV trovi il video oppure seguimi sulla pagina Facebook Silvia Ammendola.

 

Chiudi l’ultima asola, taglia il filo e sfila la striscia dalla forcella. Ricorda di lasciare sempre le codine un po' lunghe per poi nasconderle con più facilità.

 

Chiudi la striscia in cerchio facendo passare il filo messo da parte all’interno delle asole, (ricorda di agganciare con l’ago le asole tutte dallo stesso verso) fai un paio di nodi ben saldi e nascondi le codine all’interno delle asole stesse con l’ago da lana.

Forcella all'uncinetto Forcella all'uncinetto schema

Riprendi il filo di avvio della striscia e nascondilo nella parte centrale della lavorazione con l’ago. Ripeti la lavorazione anche con l’altra codina.

Uncinetto a forcella

Da qui in poi puoi sbizzarrirti con le lavorazioni, ti mostro due esempi.

 

1. Prendi il filo di un altro colore e agganciando 2 asole fai 1mb ed esegui 5 catenelle, riprendi 1 asola ed esegui *1ma,2cat a seguire, * ripeti per altre 3 volte la lavorazione all’interno degli asterischi. Aggancia 2 asole e fai 2 ma, 2 cat, 2 ma (angolo); ripeti la sequenza tra gli asterischi per 4 volte, esegui un altro angolo. Ripeti tra gli asterischi e arrivi in fondo ed esegui 2 ma, 2 cat, 1 ma e 1 maglia bassissima nelle prime cat dell’avvio.

Uncinello a forcella Uncinetto a forcella schema


Non sembra ancora un quadrato me nel secondo giro prende forma.
Esegui 5 cat, *2ma all’interno dell’archetto sottostante, 2cat* ripeti il motivo tra gli asterischi per altre 4 volte fino ad arrivare all’angolo della nostra mattonella. Esegui 2ma, 2 cat, 2ma e riprendi la lavorazione tra gli asterischi creando gli altri 3 lati del quadrato. 2 ma, 2 cat, 1ma e chiudi con 1mbss nelle prime catenelle

Prosegui la lavorazione seguendo il classico schema dei granny square cambiando colori fino alla grandezza desiderata.

 uncinetto a forcella

2. Prendi il filo di un altro colore e agganciando *3 asole fai 1mb ed esegui 5 catenelle*, ripeti la sequenza tra gli asterischi per altre 7 volte. Chiudi il giro con una maglia bassissima.

Uncinetto a forcella di Ammendola nel blog Emma Fassio 

Esegui 5cat, 4 ma nelle catenelle sottostanti, 2cat, *3ma, 2cat, 3ma, 2 cat* (angolo), 4ma, 2 cat, angolo, 4 ma, 2 cat, angolo, 4ma, 2 cat, 3ma, 2cat, 2ma. Chiudi con 1mbss nelle prime catenelle. Ora puoi proseguire con la classica granny square cambiando colori a piacimento e scegliendo le dimensioni a te più congeniali.

 Forcella uncinetto schemi

Spero ti divertirai ad eseguire queste strane mattonelle. L’estate è all’insegna delle “mattonelle della nonna”, coloriamo questa nuova stagione.

Taggami nei vari social se le eseguirai, sono curiosa di vedere come le interpreterai.

Happy Forcella!

 Uncinetto a forcella schemi gratis

 


1 commento


  • Daniela

    Grazie


Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima della pubblicazione