Diario: l’importanza dei miei momenti e di quelli creativi

Diario: l’importanza dei miei momenti e di quelli creativi

 

Vi ricordate che uno dei propositi di fine anno era quello di ritornare a scrivere dei miei pensieri, delle mie avventure con la creatività, delle mie passioni e della vita, come quando ho iniziato a scrivere il blog nel 2009. Per raccontarmi, ma prima di tutto a me stessa, con i miei pensieri, preoccupazioni o avventure della vita che mi portano a volte a sentirmi sopraffatta.

E si, ritornare alla realtà non è stato semplice, confesso. La convalescenze post intervento mi ha obbligato a staccare dalla realtà, a dormire, a sentirmi riposata dopo anni in cui ero sul filo del rasoio…talmente stanca che anche se dormivo non riposavo veramente …e poi con le vacanze di Natale, anche i ritmi della famiglia si sono rallentati, mi sono goduta ogni attimo, le ragazze, i momenti di condivisione, le cene, gli amici. Come sospesa in una bolla surreale e meravigliosa. E anche la mia creatività ne ha gioito, ho visto con maggiore chiarezza la direzione che voglio prendere.

E mi sono resa conto dell’importanza di ritagliare piccoli momenti di solitudine tutti per me, per provare a sentire la mia voce, i miei pensieri in modo non contaminato dal mondo esterno. E i momenti creativi sono anche questo, proprio come se fosse una meditazione, un momento yogico, dove tutto si annulla, rallenta e io creo (non importa quale sia lo strumento), ma il fatto che sia mantrico e al contempo ci sia azione mi rende immensamente in sintonia con la mia natura e mi rasserena, rallenta quel battito cardiaco che a volte è in iper: il lavoro, la vita, la famiglia, i pranzi, le cene, le lavatrici, le riunioni a scuola, l’organizzazione e la gestione, ah già c’è anche la lavatrice e mettere in ordine, ho dimenticato di passare lo straccio…questa è la vita quotidiana, a volte troppo veloce, ma è sempre bella. Ma per apprezzarla veramente ho bisogno dei miei momenti creativi, di silenzi, dove nessuno entra nella mia bolla per rigenerarmi e sentirmi in sintonia con me stessa.

Per cui viva i momenti per noi stessi e la creatività, sono fondamentali per noi, la nostra armonia interiore o per sentirci un attimo non solo su un treno in corsa.

Tags: