Emma Fassio ad Abilmente Roma

Emma Fassio ad Abilmente Roma

 

 Manca pochissimo e sono felicissima, la prossima settimana inizia Abilmente Roma. E sarò presente con tutta la mia creatività e voglia di condividere progetti, idee e passione nell’area La Via delle Idee stand 711. Ho studiato un kit che comprende una borsina con dedica e le istruzioni per realizzare Polsino Speciale con il Gioco di ferri. Infatti il corso si chiama Gioco di ferri non di Temo, acquistando il kit (direttamente in fiera presso il mio stand, 10€) si ha diritto a partecipare alla dimostrazione sull’utilizzo del gioco di ferri che si svolgono tutti i giorni dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 16 (il pomeriggio solo giovedì, venerdì e sabato). Avrete la possibilità, se portate i ferri a doppia punta e un gomitolo, di avviare insieme a me e di chiedermi qualsiasi dubbio su questa divertente e dinamica tecnica di lavorazione. Personalmente per il paio che trovate raffigurato nell’immagine, ho usato la Felted Tweed e il Kid Sia Haze di Rowan.

Ci saranno anche dei dolcissimi momenti di aggregazione dell’Emma Fassio Fan Club, venerdì dalle 14:15 alle 14:45 (grazie Stefania Morandi per esserci sempre) e sabato dalle 14:15 alle 14:45 (grazie Anna Bruno per esserci sempre) con foto di gruppo e abbracci coccoloni.

E le novità editoriali sono tantissime, sono emozionantissima: La Maglia Top-down 2, Cucire Maglie e Giacche, I colli in Maglia e Cappelli in Maglia. Ci saranno ben quattro pubblicazioni fresche di stampa, tutte disponibili insieme agli altri miei manuali presso lo stand dell’editore, 320, Corrado Tedeschi Editore. E sarò onorata se vorrete poi passare anche presso lo stand 711 per due chiacchiere o per una dedica.

 Presso il mio stand ci sarà anche il Quaderno della Condivisione e della Creatività: nasce da un’idea di Maria Grazia Sechi e poi le chiacchiere dei corsi di questi giorni e delle meravigliose persone che ho incontrato me lo ha confermato. Lo stare insieme, la creatività e la condivisione fanno bene all’animo e all’umore.
Per cui sul tavolo del mio stand ci sarà un quaderno dei pensieri (sto provvedendo a personalizzare e rendere speciale la copertina, a breve le foto) dove potrete scrivere un vostro pensiero sulla maglia, sulla creatività, sul cucito o sul ricamo, per raccontare cosa significa o cosa ha significato per voi. E poi, nell’arco del tempo e dei mesi li condividerò sui social, con foto, per condividerli e sentirci tutti legati da quel filo meraviglioso della creatività che crea legami meravigliosi. Siamo tutte persone e sapere che qualcosa è successo a qualcun altro può essere d’ispirazione per la nostra vita. Quindi il primo tema è CONDIVISIONE E CREATIVITÀ.

Tags: