Il luogo della creatività

Il luogo della creatività

 

Il luogo della creatività…si confesso il mio sogno è sempre stato quello di avere una stanza dove creare e lavorare…mi viene in mente anche il libro di Virginia Woolf “Una Stanza Tutta per Sé”…ma anche se ho trasformato la mia passione e i miei hobby in un lavoro confesso che non ho una stanza dedicata perché non abbiamo una stanza in più…e quindi ho invaso tutta la casa con la mia creatività: lavorare a maglia, gomitoli, tessuti, macchina per cucire e tagliacuci, ferri e uncinetti…si ho letteralmente invaso gli spazi, ma in modo strutturato tentando di rispettare anche le esigenze di tutta la famiglia…

Ho ritagliato l’angolo del cucito in una nicchia del corridoio e della nostra stanza da letto, la mia scrivania con il computer è in salotto…

prometto che metto a posto e vi racconto con altri post come ho trasformato la casa.

Tags: