Lavorare a maglia o uncinetto rilassa

Lavorare a maglia o uncinetto rilassa

 

Lavorare a maglia o all’uncinetto rilassa, come qualsiasi attività creativa e manuale: ci sono tantissimi studi che negli ultimi anni hanno iniziato a parlarne, medici che hanno studiato l’influsso dei gesti ripetitivi sui battiti cardiaci, sullo stato d’ansia…è stato certificato.

Voglio essere dolcemente provocatoria: lo sapevamo già, noi amanti e appassionante di creatività, l’abbiamo sempre percepito: avere i ferri tra le mani e sentire scorrere i filati, vedere crescere il progetto, finirlo e poi indossarlo ci rende immensamente felici. Quante volte abbiamo pensato, faccio due ferri così mi tranquillizzo? Porto il mio progetto con me, così quando sono in coda non mi annoio o arrabbio?

Si ripetere i gesti del lavoro, è un mantra; focalizzare la nostra mente su qualcosa di diverso dai nostri pensieri è rilassante, meditativo; ci aiuta a trovare il nostro centro, a essere più connessi con il nostro io interiore e lontano dal frastuono del mondo.

Lavorare a maglia, lavorare all’uncinetto, cucire, ricamare, dipingere, cucinare…essere creativi e lavorare con le mani ci rende felici.